Ostacoli per il Parkinson?

ostacoli bassi in legno

Da circa un anno le mie condizioni sono notevolmente peggiorate. Tra i tanti problemi che mi stanno complicando la vita c’è senza dubbio quello del freezing motorio, ovvero l’impossibilità di muovere un singolo passo senza il rischio di cadere in avanti perché ti ritrovi nella stranissima situazione in cui è come se avessi i piedi incollati al pavimento senza in alcun modo riuscire a staccarli da terra.

Cercando soluzioni sui canali che si occupano di Parkinson e freezing si trovano varie soluzioni, dal famosissimo puntino rosso, passando dal contare ad alta voce una certa sequenza numerica fino ad ascoltare suoni a determinate frequenze.

Le ho provate tutte, giuro. Col passare dei giorni ho notato che l’unica situazione in cui non mi trovavo particolarmente a disagio era quando dovevo fare le scale. Dopo vari tentativi e con l’aiuto di mio padre siamo giunti a questa versione (vedi foto). Quando sono bloccato e devo per forza muovermi, come ad esempio andare in bagno, con questo escamotage riesco a farlo senza incorrere in altre complicazioni.

Ditemi pure la vostra nei commenti 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...